...scrivo per ricordare

È cosa degna di riso
che l’uomo non voglia evitare la propria cattiveria,
ciò che pure è possibile,

e voglia poi fuggire quella degli altri,
il che è impossibile.

Marco Aurelio,
Ricordi, VII, 71.

Da dove siam partiti...

Finalmente anche Mezzago ha un suo giornale.
Uno strumento utile a tutti i cittadini per comunicare, informare, discutere su tutto ciò che interessa la nostra comunità.
L’amministrazione Comunale ha voluto che questo giornale non fosse il solito bollettino, un pò noioso, che si limitasse ad elencare le attività di giunta o di Consiglio Comunale, ma diventasse un vero e proprio strumento a disposizione dei cittadini.
Per questo, grazie all’indispensabile collaborazione di Spazio Giovani, si è formata una redazione fatta di giovani che, guidati da un operatore nel settore dell’informazione, si sono impegnati a realizzare il giornale in piena autonomia.
E’ perciò doveroso ma è anche un grande piacere ringraziare tutti loro per il prezioso lavoro che hanno intrapreso con l’augurio che anche altri si strasformino presta da semplici lettori a collaboratori per la buona riuscita di questa iniziativa.
Auguro a tutti un buon lavoro e una buona lettura.

Vittorio Pozzati