La Solidarietà Unisce!

La Solidarietà Unisce!

Lo scorso 8 dicembre si è tenuto il mercatino di Natale e per la nostra Scuola di Arabo è stata un’occasione importante. Abbiamo incontrato gente e condiviso un momento di solidarietà per le persone vittime del terremoto.

La solidarietà è di tutti e va oltre le diverse appartenenze religiose, le nazionalità… la solidarietà unisce, fa aumentare il senso di appartenenza ad una comunità , abbattendo i muri e avvicinando le persone.
Di fronte ai problemi e alle sofferenze delle persone colpite dal sisma ci siamo chiesti cosa potevamo fare. Da subito abbiamo pensato a una raccolta fondi e il mercatino di Natale ci ha dato l’occasione. Abbiamo allestito un piccolo banchetto per la vendita di alcuni dei nostri dolci tipici, preparati dalle mamme dei bambini che frequentano il nostro corso.

Abbiamo raccolto una piccola somma di denaro da devolvere e, nello stesso momento, abbiamo avuto l’opportunità di mostrare qualcosa dei nostri paesi di origine.

Apparteniamo a una fede diversa  ma l’aiuto al prossimo è fondamentale anche per noi.

Le fedi uniscono e ci consentono di andare oltre i luoghi comuni di chi vorrebbe il contrario.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *