Nasce la Ciclofficina a Mezzago

Nasce la Ciclofficina a Mezzago

Quando la condivisione diventa risposta al bisogno

Nei mesi scorsi, dall’incontro tra coloro che condividono la passione per le due ruote e la creazione del gruppo “CicloAmatori Mezzago”, è sorta l’esigenza di avere a Mezzago un luogo dove incontrarsi, scambiarsi idee e progetti di viaggio, organizzare uscite insieme, proporre eventi per la promozione e l’utilizzo della bicicletta, riparare la propria bicicletta o farne la messa a punto dopo l’utilizzo…

Un primo risultato di questa condivisione è stata la biciclettata notturna “Pedala coi Lupi” durante il Maggio Mezzaghese ma la passione non si è fermata a un singolo evento sporadico.

Sono proseguiti i confronti, gli scambi di idee e siamo giunti alla decisione di dare la nostra disponibilità per la creazione e la gestione di una “Ciclofficina”: laboratorio di riparazione e autoriparazione delle biciclette, con  l’intento di mettere a disposizione le proprie competenze e il proprio tempo a favore della cittadinanza.

La ciclofficina non sarà solo un locale dove incontrarsi ma sarà un ambiente dotato di attrezzatura specifica per la riparazione di biciclette, dove chiunque potrà riparare il proprio velocipede o lasciare che ci pensi un ciclo meccanico, lasciando un’offerta commisurata al lavoro svolto.

La differenza tra un ciclista commerciale e la nostra ciclofficina sarà  lo spirito che anima chi gestirà questo luogo: l’attività non avrà finalità di lucro e il suo obiettivo sarà quello di promuovere l’utilizzo della bicicletta come mezzo di trasporto, condividere mezzi e conoscenze sulla manutenzione, effettuare riparazioni, assemblaggi di biciclette, rianimare vecchie bici abbandonate in cantina, riparare camere d’aria e recuperare biciclette altrimenti destinate alla spazzatura.

Sono tre gli elementi essenziali che ci guidano nella realizzazione di questo progetto:

  • responsabilità: che per noi è investire del proprio per portare a nuova vita beni comuni. Accettando la sfida che il futuro possibile richiede un nostro ruolo attivo;
  • prossimità: che è per noi dare un tempo agli incontri quotidiani per costruire un senso di appartenenza a una storia comune. Sono le relazioni tra persone che ci faranno  diventare comunità;
  • condivisione: come metodo di lavoro per l’intreccio di competenze, per lo sviluppo e lo scambio di conoscenze ed esperienze.

 

Considerando questi obiettivi e modalità di operare, con l’Amministrazione Comunale, si è definito che il luogo più adatto per realizzare un “laboratorio” con questo spirito fosse un locale vicino a “Spazio Giovani”, già esistente e attualmente inutilizzato.

Questa soluzione offrirà anche l’opportunità di coinvolgere e offrire a tutti i ragazzi che frequentano questo spazio la riscoperta e la sperimentazione della manualità.

 

A breve dunque, “sotto” la Biblioteca di Mezzago e a fianco di Spazio Giovani, aprirà le porte la Ciclofficina di Mezzago!

 

Gli orari di apertura saranno:

Lunedì: 16.00 – 18.00

Martedì: 9.00 – 12.00

Mercoledì: 16.00 – 18.00

Giovedì: 16.00 – 18.00

Sabato: 9.00 – 13.00

Re Cecconi Pierantonio

“Ad ognuno secondo i suoi bisogni da ognuno secondo le sue capacità” Karl Marx

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *