Una splendida giornata ad Appiano Gentile

Una splendida giornata ad Appiano Gentile

Grazie a Roberta e Ambrogio abbiamo vissuto un’esperienza indimenticabile: abbiamo potuto assistere agli allenamenti della nostra squadra del cuore …. l’Inter!!!

Eravamo euforici già da alcuni giorni prima dell’appuntamento, specialmente Marco! La mattina del giorno fatidico non stavamo più nella pelle e sul pulmino 9 posti guidato da Tiziano siamo partiti alla volta di Appiano Gentile. L’emozione cresceva ad ogni chilometro finché, con un po’ di pazienza per via del traffico, c’è apparsa la cancellata della Pinetina e ci è venuto incontro il Sig. Alberto, che ci aspettava insieme ad altri tifosi; ci ha accompagnato verso la sala stampa dove siamo stati accolti con bevande e dolcetti. Foto di rito e poi ci siamo incamminati alla volta del campo di allenamento…

I giocatori inizialmente erano un po’ lontani ma avevamo il binocolo e così pian piano siamo riusciti a riconoscerli: c’erano tutti tranne Brozovic e abbiamo riconosciuto anche Samuel tra i preparatori; vicino però c’era Handanovic che si allenava in porta con Icardi. Finalmente poi l’allenamento è finito e siamo andati ad attendere i giocatori per gli autografi e le foto.

Ecco i nostri commenti a caldo:

Marco : “ Mi è piaciuto tanto, ero emozionatissimo! Ho visto i giocatori dell’Inter, mancava solo Brozovic. Gabigol mi ha firmato la maglia; non la laverò più!!! Gagliardini mi ha dato il cinque. Ho chiesto a Gabigol perché Pioli non lo fa giocare  di più in attacco e lui mi ha detto di chiederlo al Mister.

C’era Handanovic che parava ; avrei voluto fare tre goals a lui!”

Calin: “Mi è piaciuto vedere i calciatori dal vivo. Ci ha accolto Alberto Bassani, un signore che ci ha  accompagnato a vedere la sala stampa e poi a bordo campo. Ci ha regalato i gagliardetti. Mi sono divertito tanto!”

Stefano : “ Ho visto Icardi e gli altri giocatori  che si allenavano, anche Gabigol. Mi sono divertito tanto con i miei amici. “

Alberto: “Ho visto l’allenamento e la sala stampa. Ho riconosciuto tutti i giocatori e ho parlato con il  Mister”

Pioli: “Siete stati molto bravi a ricuperare in  classifica. Non me l’aspettavo!“.

Chiara: “Io all’inizio non volevo venire, allora ho fatto uno scherzone presentandomi al CSE con un cappellino e la sciarpa del Milan, anche se non era carnevale!!! I miei amici nonostante tutto mi hanno fatta salire sul pulmino e poi ci siamo fatti un selfie dopo che mi ero tolta la sciarpa del Milan, che abbiamo poi nascosto  prima di scendere. A poco a poco mi sono rilassata e goduta la giornata. Mi è piaciuto Icardi, come Stefano,  l’ho salutato ,mi ha fatto l’autografo e ho fatto una foto con Gagliardini. “

Roberta: “Era da tanto tempo che desideravo incontrare i giocatori dell’Inter e ci sono riuscita grazie a voi! Chiara è anche riuscita a farsi regalare la sciarpa storica di mio marito! E’ stata un’esperienza stupenda, ci tornerei domani! “

(tratto dal periodico “Voci dalla Torre”)

"Il giornalismo con la partecipazione attiva dei lettori" La Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *