Caro Sindaco ti scrivo...

Caro Sindaco ti scrivo…

L’uscita dell’ultimo libro di Roberta Brioschi, “Caro Sindaco ti scrivo…”, è stato lo spunto perfetto per commemorare la Giornata Internazionale dei diritti dell’infanzia e dell’adolescenza.

Il 20 novembre 2016, presso la Sala Civica della Biblioteca di Mezzago, con il patrocinio dell’Amministrazione Comunale e della Pro Loco e con la presenza di alcuni volontari dell’Associazione “Insieme si può fare Onlus”, sono stati affrontati i temi dell’immigrazione, della condizione dei profughi e della negazione della maggior parte dei diritti fondamentali che riguardano troppi bambini in diverse parti del mondo.

La presentazione del libro a cura di Alberto Aquili, gli interventi di Roberta Brioschi e la lettura di alcuni brani del libro ci hanno permesso di conoscere Amir, bambino profugo che approda su un’isola italiana dopo un lungo ed estenuante viaggio in cui perde un fratellino. Attraverso le lettere che scrive al Sindaco dell’isola che lo accoglie, possiamo provare a comprendere le difficoltà e la disperazione che spingono migliaia di persone a compiere una scelta così difficile e pericolosa per sé e per la propria famiglia.

Gli interventi ricchi di umanità e di impegno dell’associazione “Insieme si può fare Onlus”, che opera in prima linea attraverso la raccolta di cibo, indumenti, biciclette e materiale scolastico recandosi personalmente sul confine turco siriano, hanno dimostrato che un modo più giusto di porsi nei confronti del mondo è possibile.

Ecco il fotoreportage (foto di Enrico Giudicianni):